Fine Anno al Campo dei Fiori

-escursione serale-

Data: 31/12/2021
Partenza: Via Belvedere
Punti intermedi: Punta di Mezzo
Quota max: 1227 m
Dislivello in salita: 150 m
Sviluppo tot: 8 km circa
Difficoltà: T/E
Tempo impiegato: 2:30 circa, escluse soste
Accesso: da Varese percorrere tutto viale Aguggiari, svoltare a dx in via Virgilio e seguire le indicazioni per il Sacro Monte, giunti in loc. Prima Cappella proseguire a sinistra per Campo dei Fiori
Parcheggio: parcheggi al piazzale Belvedere (trattoria Irma) o lungo la strada

rating-stars-3

Vogliamo dare l’addio al 2021 con una gitarella al Campo dei Fiori, per goderci il tramonto in questo bel pomeriggio di fine anno. L’itinerario è semplice, fatta eccezione per il tratto da Punta di Mezzo a loc. Merigetto, che richiede maggiore attenzione in quanto tecnicamente semplice ma un poco esposto e ripido in alcuni punti.

Lasciata l’auto lungo Via Belvedere (il parcheggio nel piazzale è pieno), risaliamo per la scorciatoia che taglia i tornanti per raggiungere l’inizio della strada militare per il Forte di Orino (segnavia 301).

Continua a leggere Fine Anno al Campo dei Fiori

Anello Monte Coltignone

Data: 12/12/2021
Partenza: Pian dei Resinelli
Punti intermedi: Punta Paradiso, Belvedere
Quota max: 1470 m
Dislivello in salita: 180 m
Sviluppo tot: 6,5 km circa (semi-anello)
Difficoltà: T/E
Tempo impiegato: 2:30 circa, escluse soste
Accesso: SS36 del Lago di Como, poi SS36dir fino a Ballabio, alla rotonda di Ballabio 3° uscita per via Confalonieri, fino a Pian dei Resinelli
Parcheggio: disponibilità di parcheggi in diversi punti del Pian dei Resinelli

rating-stars-3

Gita panoramica al Monte Coltignone, un balcone naturale su Lecco e sui Laghi Briantei. Questo itinerario attraversa il Parco Valentino e passa per Punta Paradiso (o Calolden) e per la passerella del Belvedere. Percorso semplice con poco dislivello, in inverno occorre comunque fare attenzione in alcuni punti con neve o ghiaccio.

Arrivati a Pian dei Resinelli lasciamo l’auto nel grande piazzale prima della Chiesa e imbocchiamo via degli Escursionisti percorrendola fino al “grattacielo”. Volendo e trovando posto, si può parcheggiare anche qui.

Superato il brutto edificio, prendiamo la carrozzabile a sinistra che entra nel bosco e in dolce salita conduce all’ingresso del Parco Valentino.

Continua a leggere Anello Monte Coltignone

La Res di Fobello

Data: 21/11/2021
Partenza: Belvedere
Punti intermedi: Alpe Oro del Giordano
Quota max: circa 1580 m
Dislivello in salita: circa 450 m (saliscendi)
Sviluppo tot: 6 km circa (semi-anello)
Difficoltà: T/E
Tempo impiegato: 3:00 circa, escluse soste
Accesso: SP299 fino a Varallo, prendere SP9 della Val Mastallone fino a Fobello, dopo il paese in loc. Boco Inferiore svoltare a destra fino al Belvedere
Parcheggio: disponibilità di alcuni parcheggi al Belvedere di Fobello

rating-stars-3

Gita molte volte ripromessa, alla scoperta della sella perfetta e soleggiata dell’Alpe La Res, posta a cavallo tra Rimella e Fobello. Questo itinerario prosegue fino ai ruderi dell’Alpe Oro del Giordano e poi torna al punto di partenza passando per le località Ronco e Boco Superiore.

Partiamo dalla frazione Belvedere dopo aver lasciato l’auto al parcheggio e, attraversato il piccolo borgo, prendiamo il sentiero GTA 525 che con moderata pendenza si alza verso l’Alpe Res.

Continua a leggere La Res di Fobello

I sentieri del Boca

Data: 7/11/2021
Partenza: Boca
Punti intermedi: Santuario di Boca
Quota max: 450 m
Dislivello in salita: 150 m (saliscendi)
Sviluppo tot: 11 km circa (anello)
Difficoltà: T/E
Tempo impiegato: 3:30 circa, escluse soste
Accesso: A26 uscita Borgomanero, SP dalla provinciale Prato Sesia-Borgomanero seguire indicazioni per Boca.
Parcheggio: alcuni parcheggi al cimitero di Boca

rating-stars-3

Un bel giro tra le colline novaresi zona di produzione del Boca doc e altri vini, alla scoperta delle vigne coltivate a “maggiorina”, un antico sistema di coltivazione della vite che consente solo lavorazioni manuali. Percorso su asfalto, sterrato e sentieri.

Lasciata l’auto nel parcheggio del cimitero di Boca, attraversiamo la provinciale e prendiamo la stradina asfaltata che passa per vigneti e conduce a Montalbano (segnavia 778).

Continua a leggere I sentieri del Boca

Santuario di Re, Val Vigezzo

Data: 31/10/2021
Partenza: Malesco
Punti intermedi: Ponte del Maglione
Arrivo: Santa Maria Maggiore
Quota max: circa 820 m
Dislivello in salita: circa 300 m (saliscendi)
Sviluppo tot: 16 km circa
Difficoltà: T/E
Tempo impiegato: 4:30 circa, escluse soste
Accesso: da SS33 del Sempione uscita Masera/Val Vigezzo, SS337 fino a Malesco – in alternativa utilizzare la ferrovia Vigezzina Centovalli
Parcheggio: disponibilità di parcheggi a Malesco

rating-stars-3

Escursione di fondovalle in Val Vigezzo tra Malesco, Re e Santa Maria Maggiore, su ciclabile, mulattiere e sentieri. Percorso facile ma abbastanza lungo, l’idea originale era di fare un anello rientrando a Malesco, ma durante il cammino abbiamo deciso di spingerci fino a Santa Maria.

Il nostro weekend, in compagnia di una coppia di amici, inizia il giorno prima a Domodossola, sul “Treno del Foliage” della Ferrovia Vigezzina Centovalli, partito con 50 minuti di ritardo a causa del cavo ferroviario tranciato da un camion all’entrata della stazione.

Risolto velocemente il problema del cavo da parte dei tecnici delle ferrovie, saliamo sul “Treno del Foliage” della Ferrovia Vigezzina Centovalli che ci porta fino a Locarno, attraversando stupendi paesaggi autunnali bagnati di pioggia.

Continua a leggere Santuario di Re, Val Vigezzo

Pieve di San Martino

Data: 24/10/2021
Partenza: Cascina Piola
Sviluppo tot: 7,5 km circa (anello)
Difficoltà: T/E
Tempo impiegato: 2:15 circa, escluse soste
Accesso: A26 uscita Arona, svoltare a sinistra su SP142 verso Borgomanero fino all’incrocio con Via Piola (distributore di benzina sulla destra) e parcheggiare sulla sinistra
Parcheggio: possibilità di parcheggio davanti ai negozi (Via Piola 84)

rating-stars-2

Passeggiata nei boschi del basso Vergante, alla ricerca di castagne, nel territorio comunale di Gattico-Veruno. Semplice itinerario ad anello su sterrate e sentieri battuti ma poco segnalati.

Dopo aver parcheggiato ci incamminiamo verso Cascina Piola prendendo poi la sterrata a sinistra che si addentra nel bosco e ci ritroviamo dopo pochi minuti tra querce e castagni.

Continua a leggere Pieve di San Martino